Le bevande: cosa devi sapere

Tags: , , , ,

Cosa scegli per dissetarti? Acqua, o …? Parliamone insieme e facciamo chiarezza.

  • Partiamo dall’acqua: non ha calorie (zero calorie, bere non fa ingrassare!), è dissetante e ricca di sali minerali. È il nostro più importante registratore salino di cui disponiamo. Ti   consiglio di berne almeno 1.5 litri di acqua al giorno. Non berla tutta in un sorso, regolati distribuendola durante tutta la giornata. Se farai in questo modo, ti idraterai meglio, e stimolerai correttamente i tuoi reni a eliminare completamente le scorie del tuo metabolismo. L’acqua frizzante non ha più calorie dell’acqua ferma ma può aiutarti a digerire il pasto. Se però la bevi a stomaco vuoto puoi sentirti spiacevolmente gonfia.

  • Le bevande zuccherate e gassate non sono adatte alle donne con PCOS. Contengono troppi zuccheri rapidi da assorbire e la tua glicemia potrebbe aumentare pericolosamente. Assorbirai troppe calorie che verranno trasformate facilmente in grassi, perché l’insulina sarà stimolata eccessivamente.
  • Succhi di frutta: se pensi che possano sostituire una porzione di frutta, ti sbagli. Queste bevande hanno perso tutte le vitamine e la fibra che sono contenute nel frutto fresco. Tutti gli zuccheri della frutta sono stati concentrati e questo è molto pericoloso se soffri di glicemia instabile. Leggi bene i messaggi delle etichette: se un succo di frutta è fatto con 10 acini di uva, 1 banana, 1 mela, 1 pera, ecc. chiediti se mangeresti tutta quella frutta come snack, perché devi essere consapevoli che mangerai tutti gli zuccheri di quella frutta dolce, con la differenza che non si sentirai ugualmente sazia.
  • Vino: contiene alcool e devi sapere che ogni grammo di alcool che assumi ti fornisce 7 Kcal quasi come 1 grammo di grasso che ne apporta 9! Inoltre l’alcool affatica il tuo fegato, che è particolarmente delicato nelle donne con PCOS. Evita sempre i super alcolici.

  • Birra: anche se apporta meno alcool del vino, l’indice glicemico è molto alto. Anche questa bevanda non è adatta a te. Rischi di berne troppa perché “…si fa bere, ed è dissetante”.
  • Latte: stimola direttamente la tua insulina e apporta molte calorie. Peggiora la tua acne e il livello di irsutismo. Non è la bevanda con cui dissetarsi. Bevilo solo a colazione e solo 1 bicchiere.
  • Caffè: attenta a non berne più di 3 al giorno, se esageri ti sentirai molto agitata, il tuo sonno sarà più leggero e aumenterai i livelli di stress del tuo corpo. Se stai nelle dosi, ristretto o lungo, non fa differenza: non aggiungere zucchero e non assumerai calorie. Questo vale anche per il latte, la panna light o montata e cioccolata: stai lontana da queste aggiunte se stai combattendo con la PCOS. Se aggiungi cannella o cacao non aggiungerai calorie ma ottime sostanze benefiche. Esclusa ogni correzione alcoolica.
  • The e tisane: sono fatte di acqua e sapore. Alcune sono drenanti, antiossidanti, stimolanti e depurative: sono assolutamente adatte a te! Zero calorie, tanto sapore e sostanze funzionali.

Penso che tu abbia capito cosa è meglio per te: acqua e the e tisane senza zucchero.

Se proprio desideri bere qualcosa di speciale, scegli una bevanda o un aperitivo analcolico senza zucchero: non rinunciare alla convivialità, ma impara a gestirla!

 

Iscriviti alla newsletter di LOTUS Flower

About Stefania Cattaneo

Sono Stefania Cattaneo e sono una biologa nutrizionista, appassionata di sport e di nutrizione applicata alle donne. Lavoro nel mio studio privato vicino a Torino, dove visito pazienti di ogni tipo e con le più disparate situazioni ma in particolare mi occupo di sportivi e di donne con problemi ormonali legate al mondo dell'Ovaio Policistico. Farò del mio meglio per aumentare le vostre conoscenze in questa materia, difficile, complicata, delicata ma allo stesso tempo affascinante: la PCOS.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *