Diventare mamma con la PCOS

Vorrei diventare mamma

Eccoci a fine anno: ci prepariamo a salutare quello appena trascorso e cominciamo a pensare a quello che tanto desideriamo per quello che verrà. È un gioco che facciamo tutte (un’amica sostiene che una donna è veramente vecchia solo quando non ha più nulla da sognare, quindi siamo al riparo!)…

Che cosa significa essere donna

Molti definiscono la PCOS la “sindrome delle femminilità rubata”: vogliamo dirlo forte e chiaro, non solo a noi questa espressione non piace per nulla, ma è un’affermazione assolutamente senza senso e senza fondamento. Un modo di dire sessista (creato da una mentalità scientifica maschile) che manca completamente il bersaglio nel…

Non tutti i mali vengono dalla PCOS

Ok, ci hanno diagnosticato la PCOS. Dopo i primi momenti di sbandamento, confusione, magari anche disperazione, ci siano informate. Abbiamo raccolto parecchi dati, ci teniamo aggiornate. Sappiamo bene che è una sindrome endocrino-metabolica complessa, subdola ed enigmatica: che può manifestarsi con molteplici sintomi che vanno dalla diminuzione della fertilità alle…

Falsi miti della Pcos

 Ho sentito dire che… qualcuno mi ha detto che… ho letto su internet che… le informazioni sono importanti ma occorre fare chiarezza. Non sempre quello che si legge o che si sente corrisponde alla realtà dei fatti. A volte rimaniamo affascinate da una teoria fantastica, a volte ci spaventiamo…

L’umiliazione di essere femmine

“Ma piantala di fare l’isterica”! Quante volte ci sentiamo apostrofare in questo modo quando reagiamo ad un’offesa, quando ci ribelliamo se veniamo prevaricate o se rimaniamo inascoltate. Quante donne con la PCOS si sono sentite dire per anni che avevano solo storie, che erano formose solo perché appartenenti al “tipo…

Gli anni passano, ma la PCOS?

Entrare nella fase del climaterio, lasciando alle spalle l’età fertile, spaventa le donne come un salto nel buio. Qualcuna non vede l’ora di “non comprare più assorbenti”, altre (e a dire la verità sono la maggior parte) quel ciclo non lo vogliono proprio lasciare andare. Si vive il passaggio con…

Le smagliature

Oltre all’irsutismo o agli inestetismi della pelle come acne e pelle grassa, spesso le donne con PCOS a causa dell’eccesso di insulina o con l’insulina resistenza, convivono con un aumento di peso o una resistenza al perderlo, che non riescono a controllare; quando però riescono a perdere questo peso in…

Le emozioni che ammalano

La nostra cultura ci ha abituato a pensare che le malattie siano “accidenti” che si manifestano di colpo: ieri eri sana ed oggi non lo sei più. Ci ha abituato ad occuparci solo del presente per affrontare quello che stiamo vivendo: a lottare contro i malanni attraverso l’assunzione di farmaci,…

Il dolore pelvico

Se ne parla poco e spesso i medici lo trascurano come sintomo, ma il dolore pelvico e quello durante i rapporti sessuali costituiscono un disagio da non sottovalutare quando si soffre di PCOS, perché può lentamente intaccare la sessualità ed arrivare ad insinuarsi come un sabotatore nella vita di coppia…

Operazione drenaggio

Drenare, drenare e drenare! Ecco la parole d’ordine a cui dovreste iniziare a pensare in questo mese pazzerello di marzo! Eh sì perché la primavera è alle porte e l’estate è dietro l’angolo! Sappiatelo! È questo il momento di agire! È adesso che dovete prendere in mano la situazione, non…

Acne: in quale fase ti trovi?

Per alcune donne affette da sindrome dell’ovaio policistico, l’acne è un problema con cui convivere. Si tratta di una malattia cutanea di tipo infiammatorio determinata dall’apparato pilo-sebaceo: si sviluppa tendenzialmente sulle pelli  grasse in cui vi è un’iperproduzione di sebo da parte delle ghiandole sebacee. Le zone di maggior interesse…

Gli ormoni della mestruazione

Troppo lunghe, troppo corte, vengono ogni tanto, vengono troppo spesso, sono troppo dolorose, sono troppo abbondati o solo solo di poche gocce… abbiamo un frasario immenso e mille motivi per odiarle. Eppure senza mestruazioni stiamo male. Le critichiamo quando ci sono, ma forse se le conoscessimo meglio e fossimo più…

Perché 28 giorni?

Ti sei mai chiesta perché proprio di 28 giorni? Di cosa sto parlando? Delle nostre terribili, odiate, fastidiose mestruazioni. Ammettiamolo: sono una grande scocciatura. Ci rende tristi, svolgiate, piagnucolalose, di pessimo umore. Cambiano il nostro corpo, il peso aumenta e soprattutto ci fa sentire gonfie come palloncini pieni di acqua.…