Saldi e curvy

Tags: ,

Quando iniziano i saldi invernali? Passato Natale, è la domanda che ti poni con più insistenza, per poter procedere con un planning serrato di acquisti scontati. La voglia di novità è già alle porte, si sa che dopo le feste ci imbattiamo già nei primi suggerimenti delle tendenze primaverili, ma non perdiamoci il momento saldiiiii!!

Sono incominciati da qualche giorno e come sempre avete solo due possibilità. Investire in un capo di qualità, intramontabile, del vostro stilista preferito, che normalmente avrebbe un prezzo irraggiungibile, oppure, acquistare uno di quei pezzi cult di questa stagione che fino ad ora non eravate sicure di poter indossare, con il rischio di metterlo poche volte ma che giustificherete con il prezzo scontatissimo.

Se scegli la prima possibilità potresti acquistare un fantastico e costosissimo cappotto cammello in cachmere, oppure, quel modello universale di camicia bianca di Brunello Cucinelli, perché, tanto, “Solo lui la disegna cosi”! Anche se, trovare la taglia  giusta di questi pezzi  non sarà affatto semplice nel periodo dei saldi!

Nel caso della seconda opzione, sarà quella pelliccetta ecologica verde smeraldo, che in effetti, non metterai per andare al supermercato… Ma quanto è bella?

È importante destinare agli acquisti a saldo un budget preventivamente stabilito cercando di non sforare, e mentre “sfogliate” qualche appenderia, pensate già alla prossima primavera e a qualche capo trasversale da poter utilizzare anche nella prossima stagione.

È un periodo utile per scoprire nuove aziende o qualche nuovo marchio mai considerato prima, per non correre il rischio di non avere il risultato sperato, ripiegando sempre su un prodotto conosciuto.

Soprattutto se avete deciso di fare i vostri acquisti comodamente da casa navigando tra gli shop online, finalmente anche in Italia ,iniziano ad arrivare  i brand che hanno pensato a tutte le donne, incluse quelle con qualche “chilo in più”! Dentro le collezioni invernali di  Asos e H&M c’e il meglio delle collezioni pret-à-porter. Per questo vi consiglio di dare un’occhiata alle ricchissime sezioni curvy di queste aziende. Gli abiti arrivano fino alla taglia 60 e mantengo la femminilità e la sensualità di un capo in taglia convenzionale grazie al taglio, al modello e alla proposta colori. Siamo nella  “rivoluzione curvy”, acquistare capi che valorizzano le vostre forme non sarà più un’impresa.

Non dimenticate anche il brand spagnolo Violeta by Mango, frangia dedicata al curvy del gruppo Mango.

Presto dedicherò un articolo speciale a tutti i migliori brand curvy che potete provare e trovare. Non perdetelo.

Iscriviti alla newsletter di LOTUS Flower

{captcha}

About Valentina Frignani

Mi chiamo Valentina. Mi occupo di moda, la moda concreta, quella che dopo il lusso e le passerelle arriva nei negozi, alle donne normali che hanno voglia di essere protagoniste, belle e intraprendenti, grazie al giusto look!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *