Qual è il tipo di yoga più adatto a te?

Come promesso ci addentriamo di seguito nella spiegazione di cosa sia lo Yoga. È fondamentale capire, almeno in parte, la suddivisione delle discipline dello Yoga… se non altro per sapersi orientare in ciò che si pratica!

Il concetto di Yoga nasce nel contesto culturale del Tantra, l’antica e originaria cultura dell’India.

Nella cultura indiana del Tantra, il sistema di pratiche sviluppato per portare l’uomo allo “stato di yoga” (ovvero di unione mente e corpo), è conosciuto come Ashtanga Yoga, lo Yoga dalle “otto membra”.

Questo sistema racchiude in se tutte le attività legate allo Yoga che, se praticate in modo integrale, portano a sviluppare uno stile di vita che induce l’evoluzione dell’individuo.

Col tempo queste pratiche sono state sviluppate separatamente dando origine a diverse scuole di pensiero che a loro volta hanno originato vari modi di praticare.

Se da una parte questa separazione ha favorito l’approfondimento e lo sviluppo di alcuni aspetti legati alla disciplina, dall’altra ha generato un certo livello di confusione. Oggi  infatti chi si avvicina allo Yoga per la prima volta, si trova davanti a diverse possibilità di praticare questa disciplina, senza capire quale sia il metodo più adatto ai propri bisogni.

Vediamo dunque come è strutturato l’Ashtanga Yoga e in cosa consistono queste diverse branche che sono fondamentalmente unite tra loro:

  • YAMA (controllo)
  • NIYAMA (osservanza)
  • ASANA (postura)
  • PRANAYAMA (controllo dell’energia)
  • PRATIYAHARA (ritrazione della mente)
  • DHARANA (concentrazione)
  • DHYANA (contemplazione)
  • SAMADHI (estasi)

Inizierete a capire solo adesso perchè ho preferito soffermarmi su una dettagliata suddivisione delle “parti” dello Yoga!

Si tratta quindi davvero di uno stile di vita basato sul rispetto di molti aspetti…e ciò che andremo a fare noi sarà addirittura riduttivo rispetto al tempo che richiesto per tutte queste pratiche!

La cosa fondamentale però che vorrei che comprendiate è che lo Yoga riesce a dare al benessere dell’individuo e che a mio parere vale la pena provare a ricercare!

Circuito total body n.12

Hai preparato la maglietta ed i pantaloncini? Non perdere il mio nuovo circuito!

Pronta a divertirti e a far lavorare i muscoli?

Se ti sei persa gli allenamenti precedenti: Circuito 1Circuito 2Circuito 3Circuito 4Circuito 5Circuito 6, Circuito 7Circuito 8Circuito 9Circuito 10, Circuito 11.

Non dimenticare di bere e di idratarti prima e dopo ogni allenamento.

Nel video vedrai una sola seduta di allenamento che ti consiglio di fare una sola volta a settimana. Non fermarti qui ma abbinarlo con altre 2 o 3 sedute di allenamento nella stessa settimana. Ti consiglio di scegliere un’attività che ti piaccia fra nuoto, camminata veloce (almeno 30-40 minuti) senza pause o la corsa leggera (circa 30 minuti, se sei già allenata).

Devi sentire il cuore battere ma non esagerare! Segui i miei consigli scritti nell’articolo: usa un cardiofrequenzimetro e fai in modo che il tuo cuore non superi mai l’80% della tua frequenza cardiaca massima. se dovessi superare questa cifra, rallenta e prendi fiato.

Ecco cosa dovrai fare, per stimolate e tonificare i tuoi muscoli:

Inizia con un riscaldamento di 10 minuti su una cyclette o fai 15 minuti di camminata veloce. comincerai a sentire il corpo che si attiva e i muscoli che si scaldano.

Ecco cosa trovai fare oggi:

  1. 12 Affondi dinamici o statici su cuscinetto per gamba
  2. 6 Salite e discese delle mani dallo step in posizione di plank (12 totali)
  3. 10 Crunch obliqui per lato
  4. 20 Step up dinamici per gamba

Recupera 2 minuti e ripeti tutto il circuito per 4 volte.

Non dimenticare di rilassare i tuoi muscoli: segui un defaticamento di 10 minuti sulla cyclette o fai nuovamente una camminata tranquilla per riportare il corpo alle condizioni di partenza e recuperare fiato.

Ti consiglio di ripetere questo allenamento per 2 settimane cercando di sentire la differenza rispetto alla prima settimana non tanto nel peso utilizzato, quanto nella scioltezza di esecuzione.

Stai facendo un ottimo lavoro! usa l’allenamento come una medicina: controllerai meglio i sintomi della PCOS!

Circuito total body n.11

Stai andando benissimo! il tuo corpo sta lavorando e con la giusta alimentazione vedrai le tue forme cambiare di settimana in settimana.

Ecco il un nuovo circuito!

Se ti sei persa gli allenamenti precedenti: Circuito 1Circuito 2Circuito 3Circuito 4Circuito 5Circuito 6, Circuito 7Circuito 8Circuito 9, Circuito 10.

Nel video vedrai una sola seduta di allenamento che ti consiglio di fare una sola volta a settimana. Non fermarti qui ma abbinarlo con altre 2 o 3 sedute di allenamento nella stessa settimana. Ti consiglio di scegliere un’attività che ti piaccia fra nuoto, camminata veloce (almeno 30-40 minuti) senza pause o la corsa leggera (circa 30 minuti, se sei già allenata).

Devi sentire il cuore battere ma non esagerare! Segui i miei consigli scritti nell’articolo: usa un cardiofrequenzimetro e fai in modo che il tuo cuore non superi mai l’80% della tua frequenza cardiaca massima. se dovessi superare questa cifra, rallenta e prendi fiato.

Ecco cosa dovrai fare, per stimolate e tonificare i tuoi muscoli:

Inizia con un riscaldamento di 10 minuti su una cyclette o fai 15 minuti di camminata veloce. comincerai a sentire il corpo che si attiva e i muscoli che si scaldano.

Ecco cosa trovai fare oggi:

  1. 20 Squat con kettelbell
  2. 20 Alzate laterali + curl manubri
  3. 20 Crunch incrociati con manubri o senza
  4. 10 Balzi in adduzione su step

Recupera 2 minuti e ripeti tutto il circuito per 4 volte.

Non dimenticare di rilassare i tuoi muscoli: segui un defaticamento di 10 minuti sulla cyclette o fai nuovamente una camminata tranquilla per riportare il corpo alle condizioni di partenza e recuperare fiato.

Ti consiglio di ripetere questo allenamento per 2 settimane cercando di sentire la differenza rispetto alla prima settimana non tanto nel peso utilizzato, quanto nella scioltezza di esecuzione.

Stai facendo un ottimo lavoro! usa l’allenamento come una medicina: controllerai meglio i sintomi della PCOS!

Circuito total body n.10

Hai voglia di divertirti? Prendi scarpe e maglietta e… via! Verso un nuovo allenamento!

Se ti sei persa gli allenamenti precedenti: Circuito 1Circuito 2Circuito 3Circuito 4Circuito 5Circuito 6, Circuito 7Circuito 8, Circuito 9.

Nel video vedrai una sola seduta di allenamento che ti consiglio di fare una sola volta a settimana. Non fermarti qui ma abbinarlo con altre 2 o 3 sedute di allenamento nella stessa settimana. Ti consiglio di scegliere un’attività che ti piaccia fra nuoto, camminata veloce (almeno 30-40 minuti) senza pause o la corsa leggera (circa 30 minuti, se sei già allenata).

Devi sentire il cuore battere ma non esagerare! Segui i miei consigli scritti nell’articolo: usa un cardiofrequenzimetro e fai in modo che il tuo cuore non superi mai l’80% della tua frequenza cardiaca massima. se dovessi superare questa cifra, rallenta e prendi fiato.

Ecco cosa dovrai fare, per stimolate e tonificare i tuoi muscoli:

Inizia con un riscaldamento di 15-20 minuti, un po’ più ampio del solito, su una cyclette o fai 15-20 minuti di camminata veloce. comincerai a sentire il corpo che si attiva e i muscoli che si scaldano. Poi preparati a fare:

  1. 10 Affondi su step per gamba
  2. 1’ Step o bike
  3. 20 Curl manubri + french press manubri
  4. 1’ Step o bike
  5. 5 Plank laterali dinamici per lato
  6. 1’ Step o bike
  7. 15 Glutei in quadrupedia per gamba

Recupera 2 minuti, non fermarti però! Scegli un attrezzo tra step, bike, tapis roulant se ne hai uno, e ripeti tutto il circuito per 3 volte.

Non dimenticare di rilassare i tuoi muscoli: segui un defaticamento di 10 minuti sulla cyclette o fai nuovamente una camminata tranquilla per riportare il corpo alle condizioni di partenza e recuperare fiato.

Ti consiglio di ripetere questo allenamento per 2 settimane cercando di sentire la differenza rispetto alla prima settimana non tanto nel peso utilizzato, quanto nella scioltezza e alla corretta esecuzione degli esercizi.

 

Circuito total body n.9

Mantieni il tuo corpo sempre attivo: pronta?

Se ti sei persa gli allenamenti precedenti: Circuito 1Circuito 2Circuito 3Circuito 4Circuito 5Circuito 6, Circuito 7, Circuito 8.

Nel video vedrai una sola seduta di allenamento che ti consiglio di fare una sola volta a settimana. Non fermarti qui ma abbinarlo con altre 2 o 3 sedute di allenamento nella stessa settimana. Ti consiglio di scegliere un’attività che ti piaccia fra nuoto, camminata veloce (almeno 30-40 minuti) senza pause o la corsa leggera (circa 30 minuti, se sei già allenata).

Devi sentire il cuore battere ma non esagerare! Segui i miei consigli scritti nell’articolo: usa un cardiofrequenzimetro e fai in modo che il tuo cuore non superi mai l’80% della tua frequenza cardiaca massima. se dovessi superare questa cifra, rallenta e prendi fiato.

Ecco cosa dovrai fare, per stimolate e tonificare i tuoi muscoli:

Inizia con un riscaldamento di 15-20 minuti, un po’ più ampio del solito, su una cyclette o fai 15-20 minuti di camminata veloce. comincerai a sentire il corpo che si attiva e i muscoli che si scaldano. Poi preparati a fare:

  1. 10 Affondi + contraffondi per ogni gamba
  2. 10 French press con manubrio per braccio
  3. 15 Sit up
  4. 40 skip su step

Recupera 2 minuti e ripeti tutto il circuito per 3 volte.

Non dimenticare di rilassare i tuoi muscoli: segui un defaticamento di 10 minuti sulla cyclette o fai nuovamente una camminata tranquilla per riportare il corpo alle condizioni di partenza e recuperare fiato.

Ti consiglio di ripetere questo allenamento per 2 settimane cercando di sentire la differenza rispetto alla prima settimana non tanto nel peso utilizzato, quanto nella scioltezza e alla corretta esecuzione degli esercizi.

Circuito total body n.8

Pronta per allenarti anche oggi?

Se ti sei persa gli allenamenti precedenti: Circuito 1Circuito 2Circuito 3Circuito 4Circuito 5Circuito 6, Circuito 7.

Nel video vedrai una sola seduta di allenamento che ti consiglio di fare una sola volta a settimana. Non fermarti qui ma abbinarlo con altre 2 o 3 sedute di allenamento nella stessa settimana. Ti consiglio di scegliere un’attività che ti piaccia fra nuoto, camminata veloce (almeno 30-40 minuti) senza pause o la corsa leggera (circa 30 minuti, se sei già allenata).

Devi sentire il cuore battere ma non esagerare! Segui i miei consigli scritti nell’articolo: usa un cardiofrequenzimetro e fai in modo che il tuo cuore non superi mai l’80% della tua frequenza cardiaca massima. se dovessi superare questa cifra, rallenta e prendi fiato.

Ecco cosa dovrai fare, per stimolate e tonificare i tuoi muscoli:

Inizia con un riscaldamento di 15-20 minuti, un po’ più ampio del solito, su una cyclette o fai 15-20 minuti di camminata veloce. comincerai a sentire il corpo che si attiva e i muscoli che si scaldano. Poi preparati a fare:

  1. 6 balzi in abduzione su due step
  2. 1’ Step o bike
  3. 10 Remate con manubrio e mani su step
  4. 1’ Step o bike
  5. Plank ad esaurimento ( ricordati di dirti: mantengo la posizione finchè riesco)
  6. 1’ Step o bike
  7. 10 Step up con manubri per gamba

Recupera 2 minuti, non fermarti però! Scegli un attrezzo tra step, bike, tapis roulant se ne hai uno, e ripeti tutto il circuito per 3 volte.

Non dimenticare di rilassare i tuoi muscoli: segui un defaticamento di 10 minuti sulla cyclette o fai nuovamente una camminata tranquilla per riportare il corpo alle condizioni di partenza e recuperare fiato.

Ti consiglio di ripetere questo allenamento per 2 settimane cercando di sentire la differenza rispetto alla prima settimana non tanto nel peso utilizzato, quanto nella scioltezza e alla corretta esecuzione degli esercizi.

Circuito total body n.7

Non perdere nessuno dei miei video, allenati con me per sentire il tuo corpo lavorare e tonificarsi.

Ecco il settimo circuito! Pronta per iniziare? mettiti le scarpe da ginnastica e inizia a divertirti!

Se ti sei persa gli allenamenti precedenti: Circuito 1Circuito 2Circuito 3Circuito 4Circuito 5, Circuito 6.

Nel video vedrai una sola seduta di allenamento che ti consiglio di fare una sola volta a settimana. Non fermarti qui ma abbinarlo con altre 2 o 3 sedute di allenamento nella stessa settimana. Ti consiglio di scegliere un’attività che ti piaccia fra nuoto, camminata veloce (almeno 30-40 minuti) senza pause o la corsa leggera (circa 30 minuti, se sei già allenata).

Devi sentire il cuore battere ma non esagerare! Segui i miei consigli scritti nell’articolo: usa un cardiofrequenzimetro e fai in modo che il tuo cuore non superi mai l’80% della tua frequenza cardiaca massima. se dovessi superare questa cifra, rallenta e prendi fiato.

Ecco cosa dovrai fare, per stimolate e tonificare i tuoi muscoli:

Inizia con un riscaldamento di 15-20 minuti, un po’ più ampio del solito, su una cyclette o fai 15-20 minuti di camminata veloce. comincerai a sentire il corpo che si attiva e i muscoli che si scaldano. Poi preparati a fare:

  1. 20 Squat
  2. 15 Panchette
  3. 20 Crunch isometrici con tocco alternato dei talloni
  4. 12 Affondi laterali per gamba

Recupera 2 minuti e ripeti tutto il circuito per 4 volte.

Non dimenticare di rilassare i tuoi muscoli: segui un defaticamento di 10 minuti sulla cyclette o fai nuovamente una camminata tranquilla per riportare il corpo alle condizioni di partenza e recuperare fiato.

Ti consiglio di ripetere questo allenamento per 2 settimane cercando di sentire la differenza rispetto alla prima settimana non tanto nel peso utilizzato, quanto nella scioltezza e alla corretta esecuzione degli esercizi.

Circuito total body n.6

Stai andando benissimo! il tuo corpo sta lavorando e con la giusta alimentazione vedrai le tue forme cambiare di settimana in settimana.

Ecco il sesto circuito!

Se ti sei persa gli allenamenti precedenti: Circuito 1Circuito 2Circuito 3Circuito 4Circuito 5.

Nel video vedrai una sola seduta di allenamento che ti consiglio di fare una sola volta a settimana. Non fermarti qui ma abbinarlo con altre 2 o 3 sedute di allenamento nella stessa settimana. Ti consiglio di scegliere un’attività che ti piaccia fra nuoto, camminata veloce (almeno 30-40 minuti) senza pause o la corsa leggera (circa 30 minuti, se sei già allenata).

Devi sentire il cuore battere ma non esagerare! Segui i miei consigli scritti nell’articolo: usa un cardiofrequenzimetro e fai in modo che il tuo cuore non superi mai l’80% della tua frequenza cardiaca massima. se dovessi superare questa cifra, rallenta e prendi fiato.

Ecco cosa dovrai fare, per stimolate e tonificare i tuoi muscoli:

Inizia con un riscaldamento di 10 minuti su una cyclette o fai15 minuti di camminata veloce. comincerai a sentire il corpo che si attiva e i muscoli che si scaldano.

  1. 20 Squat con distensione manubri verso l’alto in posizione eretta
  2. 15 Rematore con manubri con busto a 90°
  3. 20 Crunch con il pesetto teso verso l’alto
  4. 15 Contraffondi per gamba con tocco del gomito opposto

Recupera 2 minuti e ripeti tutto il circuito per 4 volte.

Non dimenticare di rilassare i tuoi muscoli: segui un defaticamento di 10 minuti sulla cyclette o fai nuovamente una camminata tranquilla per riportare il corpo alle condizioni di partenza e recuperare fiato.

Ti consiglio di ripetere questo allenamento per 2 settimane cercando di sentire la differenza rispetto alla prima settimana non tanto nel peso utilizzato, quanto nella scioltezza di esecuzione.

Stai facendo un ottimo lavoro! usa l’allenamento come una medicina: controllerai meglio i sintomi della PCOS.

| Filed under Fitness, Video

Circuito total body n.5

Ecco il quinto circuito! Allenarsi è facile, divertente e semplice!

Se ti sei persa gli allenamenti precedenti: Circuito 1Circuito 2Circuito 3Circuito 4.

Nel video vedrai una sola seduta di allenamento che ti consiglio di fare una sola volta a settimana. Non fermarti qui ma abbinarlo con altre 2 o 3 sedute di allenamento nella stessa settimana. Ti consiglio di scegliere un’attività che ti piaccia fra nuoto, camminata veloce (almeno 30-40 minuti) senza pause o la corsa leggera (circa 30 minuti, se sei già allenata).

Devi sentire il cuore battere ma non esagerare! Segui i miei consigli scritti nell’articolo: usa un cardiofrequenzimetro e fai in modo che il tuo cuore non superi mai l’80% della tua frequenza cardiaca massima. se dovessi superare questa cifra, rallenta e prendi fiato.

Ecco cosa dovrai fare, per stimolate e tonificare i tuoi muscoli:

Inizia con un riscaldamento di 10 minuti su una cyclette o fai15 minuti di camminata veloce. comincerai a sentire il corpo che si attiva e i muscoli che si scaldano.

  1. 15 Affondi con curl manubri per gamba con pesetti
  2. 10 Remate in plank
  3. 20 Ponte gluteo
  4. 10 Balzi

Recupera 2 minuti e ripeti tutto il circuito per 3 volte.

Non dimenticare di rilassare i tuoi muscoli: segui un defaticamento di 10 minuti sulla cyclette o fai nuovamente una camminata tranquilla per riportare il corpo alle condizioni di partenza e recuperare fiato.

Ti consiglio di ripetere questo allenamento per 2 settimane cercando di sentire la differenza rispetto alla prima settimana non tanto nel peso utilizzato, quanto nella scioltezza di esecuzione.

Stai facendo un ottimo lavoro! Sii positiva e continua ad allenarti con costanza!

| Filed under Fitness, Video

Circuito total body n.4

Il gioco si fa duro: sei pronta per il nostro 4 allenamento?

Ecco il quarto circuito!

Se ti sei persa gli allenamenti precedenti: Circuito 1Circuito 2Circuito 3.

Nel video vedrai una sola seduta di allenamento che ti consiglio di fare una sola volta a settimana. Non fermarti qui ma abbinarlo con altre 2 o 3 sedute di allenamento nella stessa settimana. Ti consiglio di scegliere un’attività che ti piaccia fra nuoto, camminata veloce (almeno 30-40 minuti) senza pause o la corsa leggera (circa 30 minuti, se sei già allenata).

Devi sentire il cuore battere ma non esagerare! Segui i miei consigli scritti nell’articolo: usa un cardiofrequenzimetro e fai in modo che il tuo cuore non superi mai l’80% della tua frequenza cardiaca massima. se dovessi superare questa cifra, rallenta e prendi fiato.

Ecco cosa dovrai fare, per stimolate e tonificare i tuoi muscoli:

Inizia con un riscaldamento di 10 minuti su una cyclette o fai15 minuti di camminata veloce. comincerai a sentire il corpo che si attiva e i muscoli che si scaldano.

  1. 15 step up per gamba con i pesetti
  2. 15 distensioni manubri in posizione eretta
  3. 20 mountain climbing
  4. 30 Step up alternato senza peso ma veloce

Recupera 2 minuti e ripeti tutto il circuito per 3 volte.

Non dimenticare di rilassare i tuoi muscoli: segui un defaticamento di 10 minuti sulla cyclette o fai nuovamente una camminata tranquilla per riportare il corpo alle condizioni di partenza e recuperare fiato.

Ti consiglio di ripetere questo allenamento per 2 settimane cercando di sentire la differenza rispetto alla prima settimana non tanto nel peso utilizzato, quanto nella scioltezza di esecuzione.

Ti stai divertendo? Stai facendo un ottimo lavoro! Sii positiva e continua ad allenarti con costanza!

| Filed under Fitness, Video